Progetto finanziato con il contributo della Regione Lazio, dallo Stato Italiano e dalla Regione Lazio , cofinanziato  dall’Unione Europea, nell’ambito del

Programma FESR Lazio 2021-2027  Ambito 1 “Scienze della Vita”

CUP: F89J23001200007

Progetto: Valutazione Integrata Tecnologica per Anziani. “V.I.T.A.”

Responsabile Scientifico:  Dott.Walter Verrusio

Direttore Tecnico per Ageing Tech: Fabio Ranieri

VITA si posiziona nella macro area dei Servizi Sanitari con specializzazione su ICT per la salute, andando a proporre un modello Digitale dell’Assistenza Domiciliare integrata con i modelli di televisita e teleriabilitazione così come definite dal decreto 24/04/22 e dalla linee guida nazionali sulle piattaforme di telemedicina promulgate da Agenas, e  rappresenta un sistema innovativo basato sull’Intelligenza Artificiale e il Metaverso per la valutazione e il monitoraggio degli anziani fragili.

La piattaforma tecnologica fornisce un’analisi integrata dei dati raccolti attraverso la tecnologia, consentendo una valutazione più accurata e personalizzata della salute degli anziani e una maggiore assistenza.

Il Progetto, date le sue peculiarità, avrà un’azione di contaminazione in altri ambiti ed in altre traiettorie, in particolare con la traiettoria Active & healthy ageing: tecnologie per l’invecchiamento attivo e l’assistenza domiciliare.

In questo ambito il contributo di infrastrutture basate su AI, include e ha ricadute su altri ambiti tecnologici, quali IoT, Cloud, Big Data, Machine Learning, Analytics, Realtà Virtuale ed Aumentata, rivestendo pertanto un ruolo trasversale in grado di influenzare positivamente il settore industriale sanitario, con nuove potenzialità di sviluppo economico a livello nazionale e internazionale.

Totale costi ammessi €744.910,67
Totale contributo concesso  €478.990,30